1999-2019: “Rendi la tua vita straordinaria” ha compiuto 20 anni

Sono passati 20 anni dalla prima edizione del 1999 di “Rendi la tua vita straordinaria”, l’evento spettacolo con Patrizio Paoletti: 10 edizioni, 15.000 partecipanti e un mare di soddisfazioni.

Un’opportunità che ha reso davvero straordinaria la vita di tutti coloro che si sono messi in gioco, partecipando per quattro giorni a questo evento spettacolo, per conoscersi e comunicare meglio, nel divertimento generale.

I frutti della partecipazione

Cosa s’impara durante RVS? Perché consente di migliorare la propria vita? Si impara ad avere il giusto entusiasmo, a comunicare in maniera efficace, a essere motivati nel perseguimento dei propri obiettivi.

Il segreto del rapporto: l’entusiasmo

RVS crea le condizioni per aiutare le persone a definire con chiarezza i propri obiettivi e perseguirli con la giusta dose di energia. Per guardare la realtà con occhi nuovi e trasformare gli errori in opportunità di crescita.

Il segreto dell’intelligenza: la comunicazione

Grazie al programma INA, si ha la possibilità di scoprire le istruzioni neuro associative che guidano la mente, le emozioni, e il corpo verso i propri desideri. Le condizioni limitanti diventano risorse da utilizzare nella vita di tutti i giorni.

Il segreto della dedizione: la motivazione

Superare i propri limiti andando al di là delle paure: ecco un’altra capacità che insegna a sviluppare “Rendi la tua vita straordinaria”. Si impara a motivare se stessi e gli altri su obiettivi importanti e mantenere il massimo rendimento nel corso del tempo.

L’uomo dietro RVS: Patrizio Paoletti

La libertà è l’immancabile frutto della trasformazione
Patrizio Paoletti

Autore del best-seller e creatore del percorso OMM, Patrizio Paoletti vanta 30 anni di esperienza nell’ambito della crescita personale, forte anche della collaborazione con team scientifici internazionali. Ha trasformato migliaia di vite, diventando un guru del cambiamento.

Molti lo definiscono uomo di pace e felicità, mentore, coach, visionario e filantropo. In realtà, si limita ad aiutare le persone, ad aprire la mente a nuove possibilità di pensiero per cambiare la vita di chi desidera vivere in modo appassionato e realizzare i sogni che merita.

Le straordinarie testimonianze di chi ha già partecipato a RVS

Patrizio è un uomo appassionato. Appare evidente che ama ciò che insegna. Il tempo trascorso con lui è letteralmente volato!

Michael Kell Ryan, cofondatore Ryan Air

Quando ho capito che per realizzare i miei obiettivi ed essere più felice dovevo conoscere me stessa e le mie emozioni, la mia vita è cambiata. Grazie Patrizio!

Stefania Sartore

Nella vita ho imparato che tutto è allenamento, miglioramento, trasformazione purché ci sia un buon allenatore. Chi è venuto qui ne ha incontrato uno eccezionale.

Yuri Chechi, Campione olimpionico

Mi sta aiutando a focalizzarmi sul mio obiettivo e a prefigurare. Ho compreso che stabilendo le priorità mi allontano dalle emozioni negative generate da pensieri non utili per ciò che desidero diventare.

Giuliana Fogliato

Vorrei ringraziare Patrizio. Le sue parole, come spesso accade, mi hanno permesso di raccontarmi meglio alcuni passaggi che sto vivendo. È da tempo, grazie a OMM, che cerco più intensamente che mai di guardarmi dentro e ascoltarmi profondamente nel luogo dove so davvero cosa desidero. Questo contatto, come un sole, ha messo nuova luce sulle mie aspirazioni più intime e mi ha fatto “smettere di dire ‘devo’ e incominciare a dire ‘voglio’”… Grazie Patrizio per la forza delle Idee che condividi instancabilmente.

Meriel Macdivitt

Patrizio per me è un visionario, un uomo del rinascimento, qualcuno con cui posso parlare di ingegneria, arte, religione, scienza. Quindi è sempre un piacere avere una conversazione con lui. Tra i miei amici non-scienziati, è il pensatore più profondo, con teorie grandiose. I suoi insight sono di altissimo valore.

Moshe Bar, neuroscienziato, direttore del Gonda Multidisciplinary Brain Research Center della Bar Ilian University di Tel Aviv

#OMM sta cambiando il modo in cui penso e parlo a me stessa, non più in termini di brava o non brava, ma come a una persona in continuo miglioramento. Guardo a me stessa con più distanza e neutralità, e quando mi vedo un errore invece di condannarmi mi dico “A partire da quello che hai appena visto, ORA puoi migliorare, questa è la tua opportunità: goditela!

Laura Profiri

Migliaia di persone hanno trasformato la loro vita grazie alle idee e i percorsi di Patrizio Paoletti. E tu?

Continua a seguirci per essere sempre aggiornato sul prossimo seminar!

Post Correlati