l'arte di vincere strada per il successo

L’arte di vincere: per padroneggiarla servono gli strumenti giusti

Cosa serve per apprendere l’arte di vincere, quella che ci consente di raggiungere il nostro successo personale?

Sicuramente bisogna partire dai modelli vincenti, quelli che possono ispirarti e arricchirti, per poi imparare a vivere appassionatamente.

Studiare i modelli vincenti per costruire il proprio presente

Studiare i modelli vincenti permette di individuare ciò che è davvero importante per te, che cambierà la tua vita. Sono persone che sono state in grado di raggiungere i propri obiettivi.

Prima di tutto bisogna definirli, per farti ispirare in maniera cosciente.

L’arte di vincere: definire i propri modelli

Prendere come punto di riferimento uomini straordinari porta ad avere nuovi punti di vista. Ciò che vediamo del resto condiziona molto la nostra percezione della realtà. Uscire dalla propria zona di comfort e cercare una nuova zona di equilibrio è indispensabile per la propria crescita.

Se ci si ferma in un punto in cui si è trovato un equilibrio e che inizialmente nutriva la propria vita, si genera un’abitudine. Non si vede altro e il nutrimento si interrompe. Bisogna sempre aspirare a quella marcia in più, migliorarsi giorno dopo giorno. In caso contrario, rimaniamo paralizzati all’interno della gabbia dorata che ci siamo creati.

I modelli come strumento di crescita

Per scegliere il modello giusto per te, sii inclusivo ma anche selettivo. Per aiutarti, pensa a quando vai a fare una passeggiata in un campo di fiori. Ci sono tanti colori, tanti fiori da cogliere. Se cogli il primo che ti attira, potresti perdere qualcosa di meglio. Un fiore che è colorato e al tempo stesso emana un profumo splendido. O ancora un fiore vellutato al tatto.

Ciò significa che non devi accontentarti, non devi fermarti alla prima cosa che vedi. Potresti trovare un modello molto più performante. Guarda ogni cosa senza fermarti al primo stimolo. Vedi cosa puoi cercare di più. Impara ad attrarre a te ciò che stai cercando.

Allontana le persone che ti tirano giù, quelle che tolgono la fiducia in te, mettile a debita distanza affinché non ti impediscano di esprimere i tuoi talenti. Avvicina invece quelle persone che riconoscono le tue capacità. Devi insomma coltivare il tuo tessuto di relazioni sociali. Prediligi le persone che ti aiutano a crescere e che ti permettono di vedere il mondo da un’angolazione diversa.

Esempi da citare assolutamente sono Madre Teresa, Mahatma Gandhi, Martin Luther King, Albert Einstein e tanti altri.

L’arte di vincere: il potere dell’influenza

Gli altri hanno un grande potere su di noi: ci influenzano, che lo vogliamo o no. L’ambiente che frequenti, le persone con cui esci, le conversazioni che ascolti, i programmi e i libri: tutto ti influenza, sia in maniera positiva che negativa.

Il potere dell’influenza va valutato e compreso in modo da poterlo utilizzare per ciò che riteniamo essere utile. Il centro della nostra vita del resto è produrre frutto e per poterlo fare dobbiamo fare ciò che è utile per noi. Ciò che è utile è ciò che è davvero importante, ciò che è centrale.

Il potere dell’influenza è un’arte, una scienza da studiare e coltivare.

Le tre caratteristiche dei modelli

I modelli devono essere dotati di tre caratteristiche fondamentali. Devono essere:

  • Ispiranti
  • Organizzanti
  • Patrimonio.

Modelli ispiranti

I modelli devono essere ispiranti, essere uno stimolo per te. Ciò significa che è meglio prendere come spunto modelli non troppo vicini a te, altrimenti perderanno la capacità di attrarti.

Modelli organizzanti

Sono quelle persone che riescono a migliorare la tua capacità di focus, cioè ti aiutano a capire quali sono le azioni e le condizioni che ti nutrono, ti fanno crescere, e ti aiutano a raggiungere la tua meta.

Modelli patrimonio

Coloro che amplificano le relazioni e le competenze. Da soli valgono 100 o più persone, sono dei veri e propri moltiplicatori della vita. Sono le persone più preziose che puoi incontrare.

Ricorda queste tre caratteristiche per costruire un nuovo tessuto di relazioni che ti faccia crescere in maniera esponenziale in breve tempo.

Esercizio

Prendere come modello delle persone di successo, cioè persone che riescono a far accadere le cose, che stimi e apprezzi ti fa avvicinare alle tue aspirazioni più intime e profonde, e ti spianano la strada per raggiungere i tuoi obiettivi.

Se incontri una persona di successo, felice e realizzata, imitala. Sicuramente è focalizzata su ciò che la rende felice. Osserva con occhi nuovi chi ti circonda e cogli il senso dei suoi comportamenti. Scegli 10 modelli contemporanei che stanno influenzando positivamente la società e il mondo attuale e chiediti perché hai deciso di sceglierli.

Negozia la vittoria

Oltre a ispirarci a modelli vincenti, dobbiamo avere fondata fiducia nelle nostre capacità. Non dobbiamo illuderci di avere capacità che non siamo in grado di esprimere. Fondata fiducia significa dirci che abbiamo una capacità: la capacità di accettare la necessità di allenarci e quindi incominciare l’addestramento che ci consentirà di compiere il prossimo passo.

Quando prendiamo i modelli di successo, quando ci vestiamo di essi, sentiamo di essere comodi in alcune cose ma scomodi in altre. È qui che dobbiamo operare. I grandi continuano a studiare, a imparare da se stessi, ad allenarsi, per determinare la propria vittoria.

Dobbiamo mantenerci focalizzati su ciò che sta accadendo in quest’istante e allontanare ciò che non è importante.  Dobbiamo allenarci a imparare la strategia del continuo spostamento: è la palestra nella quale devi muoverti in ogni istante.

L’arte di vincere: vivi appassionatamente

Vivere appassionatamente significa guardare oltre l’orizzonte. Devi avere la curiosità di guardare oltre quella linea. Osservalo come un quadro, chiudi gli occhi e guarda oltre ciò che vedi. Oltre ci sei tu e ciò che creerai. In ciò che sai c’è l’abitudine, la noia. Quando guardi oltre ciò che sai e sei, le abitudini si trasformano in strumenti per far accadere le cose, le capacità in sostegno per salire più in alto. La noia viene sostituita dal coinvolgimento.

La novità diventa passione. Guarda oltre l’orizzonte e metti lì il tuo sogno. Avrai un nuovo entusiasmo, la passione di realizzare ciò che davvero vuoi: costruire il te stesso migliore di sempre.

Come avrai capito, l’arte di vincere si apprende giorno dopo giorno, lavorando su se stessi. Perché non inizi a farlo subito tramite il percorso 365 OMM? Una palestra lunga un intero anno per raggiungere i tuoi obiettivi.

Post Correlati