Percorsi con Patrizio Paoletti: Maurizio Galimberti

Trasformare la propria vita è possibile: la testimonianza di Maurizio Galimberti, imprenditore.

“Sono Maurizio, ho 47 anni e mi occupo di benessere personale.

Il mio percorso con Patrizio nasce circa 10 anni fa con il seminario “Essere leader”. 

Era un periodo molto diverso perché io arrivo da un’altra esperienza imprenditoriale. E anche da un’altra esperienza di vita.

Per anni mi sono dedicato a un’attività imprenditoriale e industriale di famiglia con passione e con naturalezza.

Tuttavia non la vivevo con serenità.

Mi vedevo incapace di gestire le mie emozioni, di gestire le mie pressioni. Quindi spesso mi trovavo a buttare all’aria degli affari semplicemente perché non ero in grado di gestire la tensione che si generava nella relazione con le persone.

Mi è sembrato di vedere Patrizio come un allenatore. A volte anche un po’ scomodo, perché ti dice tutta una serie di cose che tu non sei sempre pronto ad accogliere, a ricevere. Perché ti mostra i punti in cui tu devi lavorare per poter migliorare.

Concretamente cosa è cambiato?

È cambiato che mi sono aperto a nuove relazioni. Ho trovato nuove possibilità di sinergie, nuovi clienti, nuovo fatturato. Nel giro di pochi mesi questo ha dato una spinta emotiva molto forte a me, all’azienda, ai miei collaboratori.

E ha dato l’opportunità all’azienda di ripartire molto rapidamente.

Spesso ci ritroviamo, magari la sera, a dirci col senno di poi che avremmo voluto non dare quella risposta, avremmo voluto rispondere in maniera diversa.

Grazie alle tecniche che possiamo apprendere durante questi seminari ho visto che è possibile, mentre l’azione accade, mentre tu sei con l’altro, fare una scelta ben precisa. A volte arriva il punto di scegliere se imporre il fatto di avere ragione oppure no.

A volte tu sai di aver ragione ma scegli di dire “io voglio stare bene con l’altro”.

E quindi rinuncio ad affermarmi semplicemente perché voglio stare bene con l’altro.

Questo genera un cambiamento enorme.

Tutto questo passaggio è qualcosa di sicuramente molto personale, molto interiore ma per me anche molto di business perché per me il business è relazione.

È nella relazione che tu puoi vincere, puoi avere la fiducia dell’altro e puoi avere soprattutto la sinergia dell’altro.

Consiglierei i corsi di Patrizio a tutti coloro che vogliono migliorare il proprio business. A tutti coloro che vogliono ritrovare la passione nel proprio business perché ciò che muove nell’azione, e quindi anche nel business che è azione, è l’emozione, è ciò che ti accende.

E scoprire che tu ora puoi trovare dentro di te o puoi trovare nell’altro, ancora meglio, le risposte che servono per le domande che il mercato ti chiede.

Ringrazio Patrizio per l’opportunità che indirettamente mi ha concesso. La mia attitudine rispetto al lavoro e di conseguenza alla vita, perché io al lavoro dedicavo un’infinità di tempo, quando ho incontrato Patrizio non era così positiva come può esserlo oggi.

Invece mi ha fatto vedere che in realtà tutto dipende dalle lenti che indossiamo.

Quindi noi possiamo avere le lenti della vita esteriore che ci fanno vedere tutto come vittorie, sconfitte, come paure, come bisogni, oppure possiamo indossare l’abito dell’allenamento.

E nell’allenamento tu incontri campi di miglioramento e stati di avanzamento.

E quindi tutto diventa molto più facile da gestire e con cui interagire”.

Grazie Maurizio!

Decidi anche tu di allenarti ogni giorno alla consapevolezza di te per realizzare ciò che desideri. Lo puoi fare anche da casa, nei momenti che vuoi, grazie al percorso 365 OMM.

Post Correlati